Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

venerdì 22 gennaio 2010

Cena CICAP con Attivissimo

-

Cena CICAP Veneto:

Paolo Attivissimo parla di Complotti Lunari


Il Gruppo Veneto del CICAP è lieto di invitarvi ad una cena dedicata ai Complotti Lunari sapientemente analizzati da Paolo Attivissimo che ci spiegherà perché ci siamo veramente stati. Se vi interessa chiarire qualche dubbio sulle missioni lunari o conoscere meglio le teorie cospirazioniste lunari è la serata giusta per voi.

Al prezzo di 35 Euro ascolterete Paolo Attivissimo, sosterrete il CICAP Veneto e cenerete col seguente menù:

  • Asiago, polenta, sopressa e grissini profumati della casa
  • Tagliatelle al misto bosco e risotto al radicchio trevigiano
  • Arrosto misto di tacchino e maiale con patate al forno e piselli
  • Dessert della casa
  • Acqua, vino e caffè.

Se siete vegetariani segnalatelo nel modulo d'ordine ed avrete allo stesso prezzo:

  • Mozzarelline Impanate, Verdure Pastellate e Grissini Profumati della Casa
  • Tagliatelle al Misto Bosco e Risotto al Radicchio Trevigiano
  • Selezione di Formaggi Misti, Patate al Forno e Piselli
  • Dessert della Casa
  • Acqua, vino e caffè.

Per iscrivervi utilizzate il modulo alla pagina dedicata dove potrete richiedere anche il menù per bambini (spaghetti al pomodoro, cotoletta, etc.) a 25 Euro.

La serata si terrà alle ore 20.00 di Venerdì 19 Febbraio presso l'Hotel Ristorante Giada in via Nazionale, 10 - Grumolo delle Abbadesse (VI).

Chi desiderasse fermarsi a dormire presso l'Hotel Giada potrà prenotare la stanza rivolgendosi direttamente alla reception al prezzo di 60 Euro per la stanza singola e 70 Euro per quella doppia incluse di prima colazione.



MAPPA

Per i complottisti con fegato, vi attendiamo a braccia aperte.

Saluti
Hanmar

17 commenti:

Nico ha detto...

Mi piace molto la scelta di Grumolo.. eheheh.. sarà mia perchè il peracottaro la associava a qualcosa? Mi pare di ricordare che ci aveva dedicato dei commenti. Magari il nostro storico RB211 ci illuminerà.


P.S.: ci sarò.

Domenico_T ha detto...

Hai dimenticato il menu per i vegan che non mangiano nemmeno mozzarella e formaggi :D

Anonimo Vegano ha detto...

Che bello leggere che ogni tanto qualcuno si ricorda dell'esistenza dei vegani :-) Ma perche', ci sono in giro anche debunker e cicappini vegani?? Sarebbe un piacere saperlo

Hanmar ha detto...

@ Anonimo vegano:
Cicappini vegetariani ne conosco, vegani no.

Ah, c'e' pure qualche astemio, purtroppo... :P

Saluti
Michele

Anonimo Vegano ha detto...

Spiace, per gli astemi!
Io purtroppo conosco invece sciachimisti vegani... una traggedia!

Claudio Casonato ha detto...

Io sono un Cicappino astemio, utilissimo per le cene in quanto non ho problemi a guidare dopo la cena.
Almeno di linee della mezzeria ne vedo quante ce ne sono, e non un numero variabile...

In compenso sono onnivoro...

Skeptic ha detto...

Claudio Casonato ha detto...
Io sono un Cicappino astemio...

Sei sempre in tempo per convertirti :P

PS:Presente!

Nico ha detto...

Siete fortunati allora che ci sono io onnivoro e beone :P

E poi, chi racconta le barzellette sui peracottari sennò????

Ironman One ha detto...

Vorrei venire, ma mi è distante, vediamo...

Anonimo Vegano ha detto...

beh effettivamente sembra un peccato essere astemi ad una cena in veneto :-)
allora magari in qualche altra occasione piu' vicina mi aggreghero' e farete anche una opzione vegana nel menu :-)

Anonimo ha detto...

lo. cerco di farcela.
ciao
eSSSe

Anonimo ha detto...

Siete fortunati allora che ci sono io onnivoro e beone :P
me ne sono accorto !!!!!!
eh !eh !eh !eh !eh 1

RB211 ha detto...

La località è assente nelle mappe geografiche, nei navigatori tomtom, pure le foto satellitari risultano censurate con una macchia grigia.
C'è chi dice di osservare un via vai di autobotti, aerei militarissimi senzainsegne che volano rasoterra, strane antenne piazzate ovunque, per che gli abitanti del luogo si nutrano solo di alghe, è pieno di aziende fantasma apparentemente deserte ma si vedono fumi uscire dalle ciminiere, loschi figuri vestiti di nero con occhiali da sole a bordo di grossi suv americani scuri pattugliano costantemente tutta la zona.

Ecco una spiegazione di questo mistero, quando su TE si commentava a tutta birra:

Straker ha detto...
@ Damocle

Che cosa c'è in via Grumolo Delle Abbadesse a Vicenza?
24 maggio, 2009 15:49
-------------------
Damocle ha detto...
Straker non abito piu' a Vicenza da 10 anni,per quello che so' "via" Grumolo delle Abbadesse non esiste,cè un piccolo paesino con questo nome nella zona ad est di Vicenza praticamente confinante con la città,nella stessa zona poco distante è presente la base USA Setaf Carlo Ederle.Spero di esserti stato utile.
Cari saluti a tutti voi.
24 maggio, 2009 17:59
-------------------
Straker ha detto...
Ciao Damocle, ti ringrazio per le informazioni. Sì, sono state utili.
24 maggio, 2009 18:14

Nico ha detto...

RB211, sei un mito. :-)))

Guardando su Google Maps mi pare che quel Damocle si sia sbagliato di parecchi chilometri: forse si è confuso con Torri di Quartesolo. :-)

Alessandro ha detto...

@nico:

Il discorso degli sciachimisti invece fila... considera poi che ci si trova in provincia di Vicenza, che è in Veneto, regione adiacente al Friuli (sempre sia lodato il Patriarca!)in cui si trova la base USAF di Aviano.

Tutto fila...

BigRedCat ha detto...

E noi allora ci facciamo una cena con Straker a Sanremo, Tiè!

menu:

Ragni migratori in pastella al bario
Morgelloni all'argento colloidale
Polimeri di ricaduta allo Stadis 450
Nanomunghi in brodo di alluminio
Api morte all'esafluoruro.


Rosicate debs!

brain_use ha detto...

Un po' lontanuccio ma ci provo: ho già mancato due cene "interessanti" e mi spiacerebbe perdere la terza!

Chi si muove da nord ovest?