Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

lunedì 15 febbraio 2010

Italia - Inghilterra 12-17


-
Domenica 14 Febbraio

Stadio Flaminio, Roma



Grazie di averci fatto sognare.

Sara' per la prossima volta.


VERO?


Saluti
Hanmar

11 commenti:

Er ha detto...

Grande Italia, almeno nei primi 40 minuti siamo stati quasi alla pari, poi si e' vista la superiorita' degli Inglesi.

Inghilterra comunque sotto tono, e Wilkinson non in gran forma (ha fallito 2 punizioni abbastanza comode)

Speriamo di farcela almeno contro la Scozia!

Hanmar ha detto...

Er, secondo me non era Wilco, era il cugino sciancato... :P

Mai visto sbagliare cosi' quel tipo!

Per nostra fortuna...

Saluti
Michele

Skeptic ha detto...

Abbiamo perso con onore. Ho sofferto come un cane!
ps: con scozia-galles mi sono trovato in piedi sul divano, che partita!

markogts ha detto...

Un giorno vengo a casa vostra a guardare una partita così mi spiegate cosa c'è di divertente nel vedere venti uomini ammassati uno sull'altro.

brain_use ha detto...

Ehmmm, Marko...
E' perlomeno divertente quanto vedere venti uomini far finta di essere stati squartati dagli avversari mentre corrono dietro a una palla... ;)

Hanmar ha detto...

Marko, a parte il fatto che sono 30 (anche se in effetti non accade mai che tutti e trenta si "ammassino"), ma il semplice fatto che tu non capisca il valore catartico di questo nobile sport ti costera' un turno alla base di Novosibirsk.

Saluti
Michele

Alessandro ha detto...

"ti costera' un turno alla base di Novosibirsk."

Fortunello....

Hanmar ha detto...

Alessandro, QUELLA base specifica ha un equipaggio esclusivamente maschile. :> :> :>

Saluti
Michele

Alessandro ha detto...

@Hanmar:

Tempo fa ebbi un dissapore col caposezione di Trento, tu sai chi, e passai mesi e mesi a Novosibirsk. Il mio "fortunello" era assolutamente ironico. :P

Certo poi invece ho prestato servizio per due mesi "tu sai dove" e li, come ben sai, è tutta un'altra musica.

Comunque trovo il rugby molto più affascinante del calcio anche se fatico a capirne in pieno le regole. A me piace il baseball quindi televisivamente parlando, posso metterci una pietra sopra. :P

Hanmar ha detto...

Ah, ok :D

Alessando, a volte pure io faccio fatica a capire certe regole.
Del resto, avendo cominciato a giocare qualche decennio fa, sono legato ad una concezione piu' "rustica" :)
Del resto che male c'e' a placcare un avversario lanciandotelo dietro le spalle e facendolo atterrare di cranio? [:>

Saluti
Michele

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Io seguo il rugby da poco e saltuariamente, ma devo dire che mi piace un sacco.

Dovrei imparare le regole però, per poterlo apprezzare di più.