Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

venerdì 8 ottobre 2010

Irrorazioni a bassa, che dico bassa, bassissima quota!

The proof, per usare un termine tanto caro al comandante pelato.


Photo Courtesy of FlightAware.com

Piu' di cosi' cosa volete? Un tucano?

Saluti
Hanmar

4 commenti:

BigRedCat ha detto...

Urk!!! una scia nera! Contiene carbonio, grafite, polvere di lavagna, nero di seppia, catrame, gusci di cozze, pepe e uva americana.

PalleQuadre ha detto...

Possibile che sia cerume di fuffaro quello?

Secondo gli studi il prodotto di scarto delle orecchie dei fuffari sono altamente rincogliogeni.
Nascendo troppo vicino ad un cervello malato ne vengono inquinati dalle particelle di pazzia

Come vaccata comunque è più credibile delle loro

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Ma su FlightAware non mettono le descrizioni delle foto? Anche tu sei un po' stringato nei tuoi post! :D

Alessandro ha detto...

A proposito di scie a bassa quota. Sono nella baia di San Francisco per lavoro da qualche giorno. Giovedi ho assistito alle prove dei Blue Angels per una esibizione di oggi. Visto che la conferenza mi finisce presto credo che andrò a godermi lo spettacolo mangiando Crab Cake al fisherman's wharf! Perchè lo racconto? Beh perchè so che c'è gente che quando sente parlare di aerei militari a bassa quota sbarella e... perchè sono un farabutto! :D