Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

martedì 21 luglio 2009

Quaranta anni fa

-

Houston, Tranquility Base here. The Eagle has landed.



Grazie a quelli che ci sono stati e a chi la ha mandati fin lassu'.

E grazie a quelli che vi torneranno.

Poi la prossima tappa.



E dopo?
Calma, un passo alla volta.

Saluti
Hanmar

11 commenti:

BigRedCat ha detto...

"e dopo?"?

atterreremo sul terrazzino magico, calandoci da un elicottero nero dello SMOM. Anche se sembra impossible.
Che spettacolo sarà assistere alle distorsioni spazio temporali che solo in quel punto dell'universo avvengono!
Ciao!

BigRedCat ha detto...

ulp.. primo! Primissimo!

Hanmar ha detto...

Terrazzino, ultima frontiera.
Questi sono i viaggi del tankerone chimico S@s.
La sua missione è quella di esplorare strani nuovi telemetri, alla ricerca di nuove forme di bufale e di nuove puttanate, per arrivare dove nessuno è mai giunto prima.

Saluti
Michele

Skeptic ha detto...

Chissà...un giorno forse il terrazzino sarà un luogo...ma noi non ci saremo!

markogts ha detto...

ROTFL

utile servizio per giornalisti pigri:

LMGTFY

Orsovolante ha detto...

Forse andremo su Marte ma non sarà mai più la prima volta....

La saga dei primi voli spaziali, del primo atterraggio su un corpo celeste diverso dal nostro...
Fatico ad immaginare nuovamente qualche cosa di simile.

Hanmar ha detto...

Orso: non so, spero di esserci quel giorno. :D
C'e' da dire che in effetti la Luna gode del privilegio di essere stata la prima ma soprattutto la piu' vicina. In un paio di giorni si arriva.
Marte sara' una luuuuunga storia. Pero' pensa ad un blog degli astronauti giorno per giorno...
Magari con la webcam... :D

Marko: ROTFL :P

Skeptic: c'e' un refuso, era "noi non ci sanremo" :D

Saluti
Michele

Skeptic ha detto...

Hanmar ha detto...

... Skeptic: c'e' un refuso, era "noi non ci sanremo" :D .

LOL!

Nico ha detto...

hanmar, vedi di fare un passo anche in terraferma, ti e el to s@s. :D

Thomas Morton ha detto...

In effetti il viaggio fino a Marte è lungo, e gli effetti dell'assenza di gravità potrebbero far ammalare gli astronauti. Spero di esserci, ma non sarà facile.

Er ha detto...

E il prossimo passo? Eh beh, scontato direi...

"Seconda stella a destra, poi dritto... fino al mattino!" (ST:VI - The Undiscovered Country - Final shot)