Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

venerdì 13 marzo 2009

Comandante, ma quanto ti rode?

Il post e' stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

-
Dopo l'intervista e successivo microfono aperto su Controradio (Podcast qui e file MP3 qui) il thread sul blog del comandante e' rimasto in coma per parecchie ore.

Poi come d'incanto si e' animato...

Beh, parlando di arturo dire "animato" e' un tantino eccessivo. :D

Comunque ha partorito questo:



Pregasi notare le affermazioni che mi riguardano:

"... i portaborse, come galloni, geologo tuttofare..."
"cmq galloni sta rischiando di finire male..."


Gia' qui si possono fare varie considerazioni, anzi posso assicurare che dopo le due telefonate anonime e silenziose arrivate al numero di casa/studio ci sto pensando, se non altro perche' ho moglie e figli.
E un pessimo carattere se mi toccano gli affetti.

Poi la presa di distanza del comandante e del fratellino erudito dalle parole del suo caro accolito:



Uhm... Scusate, probabilmente c'e' stata qualche interferenza durante lo snapshot, maledetti server nanolografibiorettiliani!!!

Beh, ce' da dire che, alla romana, JE RODE!!! :D

E pure tanto.

Saluti
Michele

Ps: purtroppo la casa in montagna non ce l'ho. Pero' ho quella al mare :D


Piccolo aggiornamento


Qualche altra sagace citazione del blog del comandante.



Peta, ma non era quel tipo pelato con gli stivaloni a ripeterlo? O_o





Ci siamo coordinati? Oh, sara' mica un delitto di lesa maesta'?
E la pioggia di telefonate da milioni di cittadini preoccupati dalle scie? Senti, ometto, ringrazia che ci siamo noi a badarti, altrimenti staresti al parco a dar da mangiare ai piccioni.




A parte il fatto che e' un MARTELLO, non un piccone (mica siamo i Sette Nani, noi geologi!) ma ho come idea che l'aver fatto, seppure per interposto fisico, la figura del cretino ti bruci un tantino, vero?






Povero Vibravito? Oh, mica e' morto!!!
Anzi spero goda di ottima salute e vita lunga e prospera...

Sai, probabilmente Vibra (posso chiamarti vibra, vero?) si e' resto conto di aver fatto la figura del cretino (e' ovviamente un eufemismo) ad averti tenuto bordone e ha deciso di "sparire" cancellando le sue tracce sperando che la Rete si dimentichi di lui e della sua lunga lingua.

Ri-saluti
Michele

14 commenti:

Mikhail Lanart-Hastur ha detto...

Mi sembra che ci siano tutti i requisiti necessari per denunciare Sterker, se poi aggiungiamo anche la lettera che ha scritto a chi credeva essere il tuo datore di lavoro,solo la sua completa infermità mentale lo tiene fuori dalla galera

Mikhail Lanart-Hastur

Primo

ilpeyote ha detto...

quando hai detto "sono una delle bestie nere degli sciachimisti" mi e' partita la dentiera sulla tastiera del pc!
"visto da sotto un autobus e' grigio e senza finestrini"
UAHUAHAUHAHAUA!!
FANTASTICO!
Ho visto aerei senza finestrini,si chiamano cargo!
:)))))

underek_ ha detto...

quando hai detto "sono una delle bestie nere degli sciachimisti"[...]

Cribbio!!! Corro a scaricare l'audio!!! :):)

Mogan-Ellon ha detto...

Io al tuo posto lo denuncerei. Punto

Hanmar ha detto...

Per renderlo un martire a mie spese?

Naaahhhh, meglio tenerlo alla catena corta e lasciarlo sbavare.

E' piu' divertente.

Saluti
Michele

michele peev agliato ha detto...

non ci levarei nostro gioco preferito
free straker !!!
m.p.a.

Karl ha detto...

Grande Hanmar!

Anonimo ha detto...

signor hanmar lei si che ha le palle! (intese come categoria kantiana) salve,mauro.

Fioba ha detto...

Mi sono risentito.......
Mi è venuta una voce nasale terribbile (maledetto raffreddore), spero solo che si sia capito quello che volevo dire.... troppe cose in troppo poco tempo. Complimenti per la battuta dell'autobus.

Ma quel servizio del TG1 fatto sentire durante la trasmissione, qualcuno sa di cosa si tratta esattamente?

Volevo poi fare una proposta.....
Lo scriviamo un articolo serio su come determinare la quota di un aereomobile correlando i dati dei palloni sonda (temperatura, pressione e umidità) con le scie tramite il grafico di appleman ?
Si potrebbe sentire Cuorenero e Comoretto (ad es. per la trattazione matematica), Io e massimo santacroce per la parte statistica e di determinazione della quota, Angioni e Casonato per la parte chimica, Hanmar ed altri come appassionati di aereonautica.
Ce lo facciamo pubblicare da una rivista referata del settore e mettiamo una base per la verifica se la scia di condensa è compatibile con la quota.
Che ne pensate?

Saluti dal babalbebettante fioba

brain_use ha detto...

mmm...
Mi sono perso qualcosa.

Vado a scaricare!

Hanmar ha detto...

@ Mauro: purtroppo quel che ho letto di Kant mi ha talmente annoiato che ho smesso di leggerlo. E non me ne faccio un vanto, sia ben chiaro.
Poi aggiungiamo che preferisco Popper. Comunque lo prendo come un complimento :D

@ Fioba: dai, non cacciar palle, la voce nasale era dovuta ai filtri antinanosonde. :P
Per quanto riguarda l'articolo serio, gia' qualcosa e' uscito su S&P. Si puo' vedere di mettere altra carne a cuocere, col tempo e la voglia.

@ Usa: ricorda di tirare l'acqua dopo :D :D :D

Servita su di un piatto d'argento

Saluti
Michele

Anonimo ha detto...

la mia era una battuta scherzosa,perche lei è una persona che ammiro.concordo su popper,anche se il mio preferito è bateson.saluti mauro.

Hanmar ha detto...

Bateson? Quello di mente e natura? Non l'ho mai letto, a dire la verita'.

Cerchero' di trovare il tempo.

Saluti
Michele

Anonimo ha detto...

le consiglio "per una ecologia della mente" credo il suo testo piu' compiuto.saluti mauro.