Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

lunedì 30 marzo 2009

La chimica di mike

-
Ovvero come mostrare la propria abissale ignoranza e farsene vanto!

Qui il nostro mike, mio omonimo purtroppo, fa mostra di quanto poco la nostra sQuola riesca ad insegnare.

Soprattutto relativamente alle materie scientifiche.

Ecco lo snapshot:



Cito solo la parte "interessante", prescindendo dalle altre puttanate che scrive:
Adesso dagli scarichi degli aerei non escono gas esausti ma ettolitri d'acqua....
...si sa, i jet vanno ad idrogeno.

Ahi ahi, i bugiardi non hanno età.
Caro mike, se invece di bigiare le ore di chimica a sQuola per andare a correr dietro alle ragazze avessi non dico menifestato interesse per l'argomento ma almeno seguito il discorso del tuo professore, sapresti che la combustione degli idrocarburi sviluppa proprio ACQUA, oltre ad anidride carbonica, ossidi di azoto ed altre piacevolezze assortite.

Ma proprio TANTA.

Guarda, io posso spiegarti il motivo chimico, quello linguistico te lo fai spiegare da O'professore.

Leggi qui:



Capisci il significato delle scritte?

CxHy = I D R O C A R B U R O (vuol dire carburante, piu' o meno)

O2 = O S S I G E N O (questo invece significa aria, sempre piu' o meno eh?)

CO2 = A N I D R I D E C A R B O N I C A ( gas combusti, circa. Ma li emetti pure tu)

H2O = A C QU A

Capito?

Quindi, se guardi anche alle x ed alle y, capirai anche perche' piu' un idrocarburo e' IDRO piu' acqua emette, in proporzione.

Spero di esserti stato d'aiuto. :D

Saluti
Hanmar

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei sicuro che bigiasse per correre dietro
alle ragazze e non per starsene a testa in su a guardare le scie in cielo ?

Luciano ha detto...

Caro Michele,

solo "certe" persone possono credere a bufale colossali.

Ognuno di noi è ignorante (nessuno può sapere tutto di tutto), ma la sqQuola ci ha IMPARATO come documentarci, apprendere, approfondire, informarci, cercare, dubitare etc!

Questa è la differenza tra noi disinformatori, e loro adepti che "credono".

Alessandro ha detto...

Cribbio c'arrivo io a capire ste cose che ho studiato materie umanistiche!

Nico ha detto...

massì, infatti gli adepti non mettono in dubbio nulla... pendono dalle labbra e basta..
Guai che pensino con il loro cervello.

Anonimo ha detto...

Il bello è che nulla vieta che la massa di acqua emessa sia SUPERIORE alla massa di carburante bruciata. Mi pare che il rapporto stia sull' 1 a 1,4, ma in questo momento (severi postumi da sbornia multipla) prendete ogni mia affermazione come poco affidabile.

Michele Etilico Bariato

ShadowRider ha detto...

Nei commenti a qualche post avevo fatto un conto al volo di quanta acqua veniva prodotta...nel caso del cherosene, da una molecola di combustibile venivano fuori ventisei molecole d'acqua, fate voi i conti della massa molecolare...

E questa è solo l'acqua prodotta nella combustione. Poi c'è l'umidità contenuta nell'aria di reazione (qualche centinaio di m^3 al minuto, una bazzecola...).

Non siamo i soli ad aver studiato materie scientifiche. Vero. Mike ad esempio...beh, non le ha studiate. Se l'ha fatto, non le ha capite. Herr Kommandanten...nah, manco lui. Arturo?

mastrocigliegia ha detto...

...prenda i nipotini (se ne ha) e li porti a fare una passeggiata (ma non all'aperto)...

E dove, allora, di grazia?
Un un tunnel? nelle fogne? intorno al tavolo in cucina?

le bugie hanno le gambe corte
Infatti certi bugiardi di gambe non ne hanno più. Sono diventati vermi.

axlman ha detto...

mike era anche quello che aveva spiegato a Rosario come "leggere" le analisi dei filtri Hepa, naturalmente sbagliando tra ppm e ppb e non chiedendosi come mai, se le concentrazioni fossero state davvero migliaia di volte quelle tossiche, a Tucson non fossero tutti morti (qui).
I disvelatori di Complottoni Globali e Totali, come al solito, hanno preso delle analisi di polvere e hanno confrontato le quantità percentuali con i limiti dell'acqua potabile: dei veri geniacci (che poi danno del rincoglionito a quelli con abbastanza cervello da capire quante boiate dicono).

Già che passo di qui, lascio una comunicazione di servizio:
non fate mancare a Rebus quello che pensate del programma (ecco il sondaggio).

E passate parola, mi raccomando...

Gianni Comoretto ha detto...

Confermo che un litro di kerosene produce circa 1,3 litri di acqua.

Comunque la cosa piu' agghiacciante e' il consiglio di non portare i nipotini a fare una passeggiata all'aperto.

Ci tengo ai miei figli? mi chiedono sempre gli sciachimisti. Certo, e non voglio che vivano in un mondo di merda in cui per paure inesistenti sono costretti a tapparsi i casa, evitare contatti con chiunque, guardare con paura il cielo...

La foto delle scie del 1995 nel mio blog e' stata presa proprio in una bella passeggiata autunnale con i figli, lungo un torrente del Chianti, con grigliata e pic-nic. Avessi dovuto dar retta a Straker, guardato il cielo scioso avrei dovuto tapparmi in casa.

kassovitz ha detto...

@mastrociliegia

quel "...prenda i nipotini (se ne ha) e li porti a fare una passeggiata (ma non all'aperto)..." sa tanto di Josef Fritzl

P.s.: dite che sarò stato un pò troppo pesante?

Michele D.A. ha detto...

Vivere con la paura di morire per colpa delle scie è come essere già morti.
Queste sono persone che non contente di NON essere già morte le altre volte che era stata annunciata la fine del mondo, resta rinchiusa in casa dopo averla trasformata in un loculo in attesa dell'ormai inevitabile tragica fine della razza umana.

Ma andate a cagher sciacomici:p

M.D.A.

Dario ha detto...

Oltre che della chimica di Mike, parlaimo anche della fisica di Arturo?

Poco sotto al commento indicato da Hanmar:
"dato che parli di numeri, guardati i valori delle radiosonde.
i numeri sono quelli, e tu ti inventi che la condensa si possa formare con valori di umidità relativa inesistente, quando in verità i parametri di umidità sono ESSENZIALI per la formazione di normali contrails."

Ripeto, per la non so piu' quantesima volta, la seguente domanda:
Leggi la colonna MIXR dei radiosondaggi.
Quanti grammi d'acqua al kg d'aria occorrono per raggiungere il 100% di umidita' relativa, se si ha saturazione a 0 g/kg?
Ad esempio, questa qua, che pubblica Straker stesso (qui).

Che ne dici, Arturo, provi a rispondere a questa domanda in maniera semplice e concisa, senza divagare?

Se vi chiedete perche' non la ponga direttamente sul blog di Straker: gia' fatto. Commento non pubblicato.

Dario ha detto...

Orrore di stompa: "parliamo", non "parlaimo"

RobyX® ha detto...

Secondo me durante l'ora di chimica stava al cesso a fumare!

Scherzi a parte ma io metterei in allarme un assistente sociale, i figli di questi tizi non devono vivere benissimo!

Riccardo ha detto...

Se qualcuno ancora non lo conosce... utile lezioe di fisca-chimica dell'atmosfera.

Wasp ha detto...

Domenica mattina avevo mandato al nostro Mike questo messaggio:
“Ciao Mike, buona domenica....
Mi raccomando non guardare troppo il cielo perché se piove ti bagni e sai quanto è pericoloso!... :)”

Ma lui non l’ha presa bene, e ha postato da Strakkino questo:

“Ecco perché sono sull'orlo di una crisi nervosa (a parte wasp che è già schizofrenico acclamato).”

La mia risposta (che non pubblicherà) è stata questa:

“Ecco perché sono” (oh… povero Mike, quanto mi dispiace!) “sull'orlo di una crisi nervosa”
(a parte wasp che è già schizofrenico acclamato).

Mike, ACCLAMATO?...

Beh… sì… pensavo di essere bravo… ma addirittura da meritare ACCLAMAZIONI… comunque ti ringrazio; comincio ad “amarti” quasi come Straker!

Ciao a tutti!

Nico ha detto...

ahahahah è abituato a acclamare i sanremesi, quindi anche te.. :P

Che tempo c'era oggi a Sanremo?

Wasp ha detto...

@ Nico
Sanremo, lunedì 30 marzo 2009: mattinata con cielo coperto e precipitazioni con miglioramento in tarda mattinata e sole splendido (ho visto passare un aereo molto alto con piccola scia non persistente). Pomeriggio con vento e comparsa di nuvole in transito. Ampie schiarite in serata con buona visibilità di luna e stelle.
Buonanotte!

eSSSe ha detto...

Mike, il nuovo Vibrachimico.

Guido ha detto...

Ora che una combustione sviluppasse andidride carbonica e acqua (molto più o meno) lo sapevo anche io, eppure a chimica zoppicavo parecchio...

ovviamente costui (che non conosco) fa come il complottista medio, prende quello che gli fa comodo dai dati e ignora il resto, quando non c'è nulla che possa avvalorare la sua tesi, inventa...

straker docet