Disclaimer: questo è un sito per ridere della teoria delle scie chimiche e dei suoi sostenitori. Per debunker avanzati ma non solo. Chi volesse approfondire seriamente l'argomento specifico faccia riferimento alla sezione "Blog/siti di debunking sulle scie chimiche"

martedì 26 agosto 2008

L'intervista del nostro eroe a Altrogiornale


-
Qui potete trovare l'intervista del nostro eroe ad Altrogiornale.

Dal sottoscritto un solo commento:

MA VERAMENTE C'E' GENTE CHE SI BEVE CERTE CAZZATE???

Se si, il nostro paese ha dei problemi seri, ma parecchio...

Di seguito cito il commento di BigRedCat all'intervista:

=====


"R. M. Non è vero. Le microonde sono in grado di influire sui fenomeni
meteo, sul comportamento umano, sugli equilibri naturali...

Uno sperimentatore, Kanzius, le ha usate per scindere l'idrogeno
dall'ossigeno nell'acqua per produrre energia.

Sono già state create ed usate armi a microonde per "cuocere" gli
esseri viventi. Le microonde sono un'arma!

Non è un caso se in Russia, i forni a microonde sono
vietati.
I Russi che, insieme con gli Statunitensi, sin dagli anni 50
del XX secolo sperimentarono sistemi d'arma a microonde, lo sanno bene.

"

SI CERTO! COME NO!!
SE LO COMPERI IL KGB TI FA IRRUZIONE IN CASA E TT MANDA 5 ANNI IN
UN GULAG!


http://www.whirlpool.ru/app.cnt/whr/ru_RU/pageid/pgproducts001/catid/1/subcatid/5

http://www.electrolux.ru/node37.aspx?categoryid=9158


Rosi, rosi.. e pensare che ho preso una frase a caso! Chissà il resto
dell'intervista!

BigRedCat
26
agosto 2008 8.57




====

Sinceramente concordo di tutto cuore e non mi sento di aggiungere altro.


---


E invece no. Ho trovato che anche qui a Venezia hanno scoperto la pericolosita' delle armi a microonde e soprattutto come combatterle!!!


Guardate questa foto:
http://picasaweb.google.it/hanmar.blogspot/Pubblico/photo#5238844779231644034


Saluti
Hanmar

31 commenti:

Anonimo ha detto...

Certo, molte persone pensano che le antenne che spuntano dappertutto servano alla telefonia mobile, alle telecomunicazioni (reti wireless). Questo è vero, ma solo in parte. Infatti per quale motivo sarebbero installati tutti questi impianti così vicini l'uno all'altro? E' antieconomico!

ROSARIO?? TIM, VODAFONE, WIND, TRE.. GSM, UMTS, ti dicono niente queste sigle? O pensi che sul palo di uno ci stanno tutti allegramente?

"Non dimentichiamoci, poi, di tutte quelle antenne nascoste o camuffate: hanno sembianze di innocui alberi, di comignoli. Sono occultate in campanili, fari, abbaini..."

Ma certo. Non dimentichiamo le grondaie, i cestini della spazzatura, falsi cartelli stradali, falsi cavi aerei, perfino droni in guisa di piccioni in grado di spargere guano contaminato da agenti patogeni quali Antrace, Vibrione, Colibatteri Fecali e non ultimo il virus mutante dell'aviaria, che come tutti sappiamo, è stato creato dalla CIA in laboratorio.
Grande Rosario!

BigRedCat

Hanmar ha detto...

Si vede che secondo il comandante le varie aziende di telefonia mobile, nonche' quelle che forniscono servizi di connettivita' wireless per navigatori, pc, bancomat, trasportatori invece di possedere ognuno il suo bel palo col conseguente grappolo di antenne dovrebbero usare un palo unico con un'unica antenna.

Il fatto poi che ogni antenna ha un numero limitato di canali disponibili non lo tocca minimamente.

Ovvio pero' che quando LUI si trova col telefonino inutilizzabile perche' la cella e' congestionata parte l'accusa di censura etc etc.

Comunque qui a Venezia le antenne le camuffano,anche perche', diciamolo sinceramente, sono BRUTTE.
Preferisco pure io che vengano mimetizzate, alcune sono praticamente invisibili. Ne ricordo un modello a forma di "vaso da fiori" che era fantastico.

Saluti
Hanmar

Anonimo ha detto...

Si. Venezia, Siena e altri luoghi hanno stazioni radio base a basso impatto visivo, ma quelle a forma di albero non le ho mai viste...

:-)


BigRedCat

UNDEREK_ ha detto...

Devo dire però che una roba l'ha azzeccata quando parla di "effetti" delle scie durante l'intervista..ovvero la creazione di un ambiente atto alla proiezione di immagini olografiche..che faccio spiffero? Spiffero..non sarà una falsa invasione aliena, ma la proiezione non-stop di tutti i programmi della De Filippi, proiettati 24h su 24, che porteranno ad una volontaria fustigazione degli Zeb***i con conseguente caduta degli stessi ed annessa estinzione del genere umano...

ROTFL..:D

ciao

underek_


P.S. c'è qualche fisico tra di voi? Non ho capito bene la definizione di scia/moto relativo data dal comandante ad inizio intervista..in parole povere se scureggio camminando trattasi di scia, se scureggio stando fermo no? E' corretto?

Anonimo ha detto...

Si.. mi correggo. In internet ci sono .. pacchiane ma ci sono...
:-)

BigRedCat

Hanmar ha detto...

@BigRedCat:

Io ne ho viste testare alcune a forma di carota, ma non erano molto efficenti... Pero' le talpe in giardino non le ho piu' avute. :D

@Underek_: diciamo che nel primo caso sono scie, nel secondo sei scie-mo, dato che te la respiri tutta :D :D :D

Saluti
Hanmar

UNDEREK_ ha detto...

ROTFL :D

Anonimo ha detto...

TUTTI IN PIEDI ED INCHINIAMOCI AL GENIO. IL NOSTRO PAESE HA BISOGNO DI GENTE COSI', MOSSA DA UN PROFONDO SENSO ETICO E DA UNA INDISCUTIBILE COMPETENZA TECNICA.
POTREBBE AVERE ANCHE LUI IL SUO SPAZIO SU PUNTO INFORMATICO.
ASCOLTIAMO ATTONITI OSEIDO:

creato da oseido — ultima modifica 26/08/2008 12:38

Vorrei fare una riflessione a proposito di internet, e dei suoi spazi virtuali. Immagino che a un certo punto, (e gia' si e' cominciato a farlo, non solo in Cina), soltanto quei contenuti e quei siti "AUTORIZZATI" potranno continuare ad esistere. Credo che a breve, tutto cio' che non sara' gradito ai grandi capi occulti del Nuovo dis-Ordine Mondiale verra' spazzato via digitando un rm -rf da tastiera.
Preservazione Della Cyber-Memoria Storica

Prendiamo ad esempio cio' che e' accaduto a straker, presidente del comitato italiano contro le scie chimiche , con la rimozione da youtube di tutti i suoi filmati. Con un click , possono spazzare via tonnellate di prove filmate, fotografiche, documentali. Perche' cio' accade? Cio' accade a causa dei Domini a pagamento. Internet e' in mano di quelle potenze multinazionali che sono direttamente responsabili del signoraggio bancario e dunque del finanziamento dell'operazione di avvelenamento chimico e nanotecnologico in atto. Credo dunque che si debba trovare una strategia comune di difesa nel caso che un dominio di rilevanza documentale come ad esempio tankerenemy.com venga un domani oscurato. Una via che potrebbe essere percorsa, potrebbe essere quella di costruirsi da se un server web apache, cosa che sto facendo all'incirca da tre anni fa, e attraverso un dns dinamico come dyndsn.org proiettarlo sulla rete. Cosi' facendo, e' possibile replicare quei contenuti reperibili sulla rete, su server sicuri, nostri, lontano dalle grinfie di chi un domani con un clic, vorrebbe spazzare via l'informazione. Quello che sto facendo in prima persona, ovvero replicare tutte le notizie di tankerenemy.com e non solo, sui miei server, e' alla portata di ognuno di noi. E' una forma di salvaguardia della cyber-memoria storica. Se una notizia o un filmato infatti, risiede su un hard disk a noi inaccessibile, non e' assolutamente al sicuro. Se invece, tale file, comincia a risiedere su centinaia, migliaia di hard disk di semplici cittadini, potranno oscurarla per un po, ma risaltera' fuori in altri siti, e a mio avviso non scomparira' mai. Oggi l'open source ci da' a disposizione uno strumento potentissimo ed economico di condivisione del sapere. Sfruttiamolo. Metto a disposizione del comitato tutto il mio bagaglio tecnico a riguardo, speranzoso che a breve, si formi un team di esperti a riguardo capaci di trasferire le loro competenze a chi decida di mettere su un server linux di tali fattezze. L'hardware necessario e' irrisorio. Vecchie macchine di dieci anni fa vanno piu' che bene. Speranzoso che la proposta possa essere condivisa e che susciti curiosita', rimango in ascolto per chiarimenti.

oseido

BigRedCat

(purtroppo le ferie finiranno, e non potrò più divertirmi così tanto!)

Hanmar ha detto...

Vuoi dire che finalmente si tolgono dai maroni, entrando in quella zona grigia propria dei server di warez accessibili solo agli iniziati???

Che la smetteranno di lordare con le loro follie la Rete???

Che finalmente potremo fare una ricerca su "Gurgle", chesso', sugli effetti del bario sull'ambiente senza dover passare le ore a depennare idiozie???

اخيرا

Saluti
Hanmar

Anonimo ha detto...

Noo.. solo in caso di "censura".
Magari!!!

Oseido oggi ci ha insegnato una cosa molto importante: tenere sempre una copia dei files che pubblichiamo in rete. Ebbro di cotanta scienza mi ritiro per meditare.

BigRedCat

Anonimo ha detto...

Wow.. vedo che su LC siamo sempre al punto di partenza. Possibile che una persona normale non riesca a distinguere la fattoria di Nonna Papera in pietra e legno da un edificio di 47 piani con struttura in acciaio?
Crolli parziali? Ma questi cos'hanno al posto del cervello?
Bario? Plasma?
Scusa l'OT

BigRedCat

Hanmar ha detto...

No, ti verra' decurtata la gratifica natalizia per l'OT :D

Ma dato che mi sei simpatico vedro'di sistemare io le cose.

Piu' che altro su cosa verte la discussione? Puoi farne un rapido sunto?

Saluti
Hanmar

Anonimo ha detto...

ultimo articolo di MazZuccone sulla demolizione del WTC7. Sulle prime ho avuto un capogiro perchè pensavo fosse rinsavito. Poi ho capito che era ironico.
CiaO!

BRC

Hanmar ha detto...

Aggiornato il post con una foto a pie' di pagina... :D

Saluti
Hanmar

peev delta mike ha detto...

"le microonde sono un arma"
vi immaginate una rapina in banca sotto la minaccia di un forno a microonde tenuto sottobraccio !
saluti

Hanmar ha detto...

Ti immagini che razza di prolunga? :D

Saluti
Hanmar

gg ha detto...

Ho fatto un lavoro di promozione per i forni a microonde e per caso mi è capitato di parlare con un elettrotecnico specializzato nella loro riparazione.
Capitò di parlare dei dispositivi che emettono le onde: lui mi disse che la vendita dei generatori di onde è severamente controllata da norme molto, molto strette.
Una persona non qualificata da certificati non può assolutamente comprare tali dispositivi.
Semplicemente la Russia ha deciso di non vendere il forno a microonde, ha risolto il problema alla fonte.
Si vive anche senza microonde.

Hanmar ha detto...

Guarda GG, so per certo, essendoci stato anche se di passaggio, che in Russia i microonde si vendono tranquillamente nei negozi e si usano correntemente. E cosi' nelgi altri paesi dove sono stato.

Da una rapida ricerca in Rete ho scoperto ora che erano stati vietati nel 1976, anche se non ne so il motivo.

Fatto sta che ora non c'e' nessun problema particolare.

Per quanto riguarda la vendita di magnetron isolati (sono i generatori di microonde, presenti quindi anche nei forni) non saprei che dirti, tranne che essendo un emettitore di radiazioni "pericolose" di potenza elevata e' probabile che non vengano venduti al supermercato.

Personalmente non mi metterei davanti ad un magnetron da 800/1000 watt senza adeguate schermature.
Come minino l'ustione e' garantita.

Saluti
Hanmar

Anonimo ha detto...

Prolunga? L'elettricità è un arma. Lo sanno bene i Russi, infatti in Russia è proibita.
:-)

Avete letto il documento postato su focus? Si può senz'altro dire che perviene alle stesse conclusioni del Leonardo da Vinci di Sanremo Alta...
Specialmente quando dice:

"Contrails consist of ice crystals which mainly form by condensation of exhaust water vapor
over suitable nucleation sites, like soot particles and sulfur aerosols, emitted by aircraft engines
(Schumann (1996), Karcher & al. (1996)). The microphysics of ice formation has been widely
investigated during the last years (see Pruppacher & Klett (1997) for a complete review) and
was found to be strongly affected by atmospheric conditions as well as engine parameters like
the type of fuel. In particular, for low fuel sulfur content and low ambient temperature, direct
heterogeneous freezing of ice on soot particles compete with the sulfur enhanced activation path
into water droplets. In such a case, contrails form when the air surrounding the particles becomes
supersaturated with respect to ice (Schumann (1996)). For certain atmospheric conditions, this
may occur somewhere in the jet plume, as the result of the increased humidity due to mixing
between hot and moist exhaust gases with cold and less humid ambient air."

BigRedCat

Hanmar ha detto...

Ah, dimenticavo.
Il col microonde ci scaldo il latte tutte le mattine...

Sara' questo il perche' sono cosi'? :P

Saluti
Hanmar

brain_use ha detto...

droni in guisa di piccioni in grado di spargere guano contaminato

ROTFL!

Pereò anche quella delle carote non era male!
E quella della rapina in banca!

...Ma il migliore resta il comandante: inimitabile.

Anonimo ha detto...

Confermo che in Russia si comprano e si vendono (e si producono!) microonde. Certe limitazioni che valevano per moltissimi prodotti tecnologici occidentali tra cui i PC erano dettate dalla guerra fredda e non certo da cautele per la salute di un popolo martoriato per decenni da un inquinamento ambientale spropositato, superiore anche a quello che attualmente interessa la Cina.

BigRedCat

gg ha detto...

Underek: la definizione di Straker è un pò la spiegazione che ti ritrovi nel cartone della tv "viaggiando nel corpo umano", hai presente?
Lui parla che la scia è caratterizzata da vortici ma è una spiegazione lacunosa, siamo di fronte a movimenti turbolenti di un "fluido".
Quando un fluido ha un moto, perchè questo moto diventi turbolento, devono variare certe condizioni a contorno.
Queste condizioni, le basilari, sono la viscosità del fluido, la velocità del fluido e altri parametri del corpo che produce il moto turbolento.
Per quanto riguarda le velocità relative, (considerando che è giusto dire che tutto è relativo nel moto) l'aria è l'elemento a velocità minore, l'elemento più statico se lo si considera privo di correnti particolari.
L'aereo è l'oggetto ad alta velocità lineare.
Le scie di condensa posseggono una bassa velocità lineare ma in virtù del fatto che possiede "turbolenza" le sue particelle viaggiano molto velocemente e in tutte le direzioni, producendo pressappoco dei "vortici".
Questo sta alla base di un eventuale modello matematico per definire l'evoluzione di una contrail.
Primo file: http://www.riosaeba78.altervista.org/index.php?autocom=downloads&showcat=7

Hanmar ha detto...

Piccioni? Guano contaminato?

Dove dove???

Cazzarola,me la sono persa questa!!!

Altro che carote e forni, hai ragione.

Saluti
Hanmar

Anonimo ha detto...

Quello dei piccioni era un paradosso mio :-)

Invece per queste perle tratte dal post odierno:

L'interferenza dei campi magnetici artificiali, irradiati illegalmente anche nelle ore notturne, con le onde emesse dal cervello è un altro aspetto deleterio. Per queste ragioni l'attività di irrorazione e soprattutto l’irradiazione di onde di varia lunghezza e frequenza non si interrompe di notte e si intensifica durante alcune fasi lunari"

è assolutamente semplicissimo sbugiardarlo, con un buon analizzatore di spettro o... chiamando Capitan Ventosa...

BigRedCat

brain_use ha detto...

Beh, Gattone, se poi pensi che il problema, per lui è l'interferenza "con le onde emesse dal cervello"...

In effetti, la cosa è provata: dalle loro parti devono avere parecchie "interferenze"!

Hanmar ha detto...

Beh, solo a leggere quel passaggio si nota come il nostro comandante abbia una certa qual confusione inmateria di radiazione elettromagnetica.

Cito:
onde di varia lunghezza e frequenza

Diciamo che e' una piccola tautologia, va. :D

Nota a margine:
oggi giornata morta sul blog del nostro eroe. Solo due commenti finora.

BigRedCat ha detto...

Si, lunghezza e frequenza avevano fatto sorridere anche me. Ma è una sottigliezza.. cosa vuoi.. lui ragiona in FM E AM!

Invece i nuovi commenti nascondono una "chicca"

Luka78 ha detto...
"Sì, Claudia, l'ho vista in tv 2-3 giorni fa. Mi hai letto nel pensiero, anch'io volevo segnalarvela.
Indottrinamento di massa, non trovi? Non trovate?
Casomai ti impareranno anche a "leggere" il cielo: "

Eh si... del resto nessuno nasce *imparato*...

tranne l'amico Paolo che dice:

Paolo ha detto...
Scommetto che domani ed i prossimi giorni farà bel tempo e non si vedranno nè piogge nè temporali su tutto il Nord, il Centro, il Sud e le isole.

C'è forse bisogno di Giuliacci e soci pr indovinarlo?

Lui invece è nato imparato e non ha certo bisogno di perdere tempo con satelliti, modelli, run..

:-)))

UNDEREK_ ha detto...

'mmazza che noia. :D

beccatevi stò link : http://fibredimorgellons.blogspot.com/

non oso immaginare se al posto dei gargarismi si sarebbe proposto un clistere di brachetto e ammorbidente...sai che belle foto?

ROTFL :D

Hanmar ha detto...

Che dire...

BATTUTO SUL TEMPO!!! :P :P :P

Dilettante... :D

Saluti
Hanmar

Anonimo ha detto...

http://www.cheniere.org/correspondence/050803.htm

http://www.cheniere.org/correspondence/071601.htm

http://people.tribe.net/395b98fa-1758-4f4c-b42c-a0ebb2239d5f/blog/158ea18a-ece9-4d8f-9bbb-ac4aa3f6eb23